A+ A A-
10 Giu

Rainswept: ascolta la nuova "Diss Days"

Vota questo articolo
(0 Voti)

Comunicato stampa:

Il gruppo hardcore romano RAINSWEPT presenta oggi il singolo "Diss Days", secondo brano estratto dal primo full-length album, "No Threats Allowed", in uscita il primo luglio 2024 su Time To Kill Records. Ascoltalo QUI.

La band commenta: "Anche se il concept finale dell'album è di inviare un messaggio positivo e di crescita, non significa che non ci siano tracce di denuncia. In 'Diss Days' si critica la chiusura mentale verso le potenzialità delle generazioni future. Rimanere attaccati alle nostre convinzioni, anche se chi viene dopo di noi ci dimostra che c'è una maniera più costruttiva di affrontare le cose, è segno di arretratezza".

"No Threats Allowed" tracklist:
01. G.A.F.
02. Word Is Bond
03. Triers
04. Redemption
05. Antidote
06. Diss Days
07. Tide Mind
08. Blank
09. Machete
10. Septic
11. Rainswept
12. Scaffolding
13. The Swamp

L'album si muove su un vasto territorio musicale nella sua succinta durata. I RAINSWEPT non solo propongono del classico suono hardcore, ma riescono a incorporare l'influenza di stili più contemporanei, insieme ad alcune soluzioni più metal, dando così vita al materiale più aggressivo e al contempo eclettico confezionato sinora dalla band.

"No Threats Allowed" mette insieme più gusti musicali, dal classico NYHC a note più acide del metal anni 90, presentando riff veloci, parti two-step e breakdown. Per quanto riguarda la parte concettuale, il disco è una dichiarazione di intenti, un manifesto. Anni di dinamiche sociali malate e tossiche, nella vita personale e addirittura nella scena musicale, hanno portato la band a sentire la necessità di creare uno spazio sicuro, dove alla base di tutto c'è il confronto con sé stessi e con gli altri. Solo se viene rispettato il benessere mentale del singolo, può esserci un miglioramento collettivo.

Preorder:
https://rainswept137.bandcamp.com/album/no-threats-allowed 
https://timetokillrecords.com/collections/rainswept-no-threats-allowed

Ultima modifica il Lunedì, 10 Giugno 2024 12:39
Devi effettuare il login per inviare commenti

releases

I Royal Rage ed il buon vecchio Thrash
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La contorta personalità del Black Metal: Merrimack - "Of Grace and Gravity"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Evildead non hanno dimenticato come si suona il Thrash
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angels of Babylon: il disco perfetto esiste!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Miasmic Serum: debutto per una nuova interessante realtà Death Metal nostrana
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Golgotha: Doom/Death melodico di scuola scandinava dalle calde Isole Baleari
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Pectora, un disco con luci ed ombre
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rötual: debut EP per la band canadese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moral Putrefaction: sound classico e buona tecnica in un buon debutto
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Shivered, il lato molto profondo della sua sfera interiore
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gengis Khan:  l’assalto continua…
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla