A+ A A-
 Ricerca avanzata
 
2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
 
Un buon lavoro per gli ungheresi Symphony of Symbols, anche se sa troppo di Nile

recensioni

titolo
Historiocriticism
Anno
 
 
SYMPHONY OF SYMBOLS: GLI IMMOLATION UNGHERESI

recensioni

titolo
Stupefying Beliefs
Anno
 
 
 
2 risultati - visualizzati 1 - 2
Powered by JReviews

releases

I Coffin Mulch ed un EP che sembra arrivare da trent'anni or sono
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mezz'ora di sano divertimento con il Grindcore/Thrash dei Cannibal Accident
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ricky Warwick: attitudine al Rock immutata, o quasi.
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Un buon debut album omonimo per i Malice Divine dell'ex-Astaroth Incarnate Ric Galvez
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Skyhammer ed un EP un po' troppo old-style
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Marco Garau's Magic Opera: come deve essere il power sinfonico
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un breve EP di debutto che passa in sordina per i Tedio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kromheim: dalla Polonia un discreto biglietto da visita in puro viking style
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Kalah, un'altra prova dell'incompetenza del music business!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla