A+ A A-
 

Tornano i Reckless con un lavoro in grado di rockeggiare per quasi sessanta minuti tirati senza alcun filler. Tornano i Reckless con un lavoro in grado di rockeggiare per quasi sessanta minuti tirati senza alcun filler. Hot

Tornano i Reckless con un lavoro in grado di rockeggiare per quasi sessanta minuti tirati senza alcun filler.

recensioni

gruppo
titolo
T.M.T.T.80
etichetta
Atomic Stuff Records
Anno

LINE UP:
A.T. Rooster - Vocals
Dany Rockett - Guitars
Alex Jawbone - Guitars
Jack Chevy - Bass
Mikki Mixx - Drums


TRACKLIST:
1. Take Me To The 80’s
2. Countach
3. Workout
4. One Night Together
5. Chic & Destroy
6. Rock Hard (In My Party!)
7. We Are The Rock
8. Red Lips
9. Raise Your Fist
10. Tonight
11. Back In Time
12. Scandalo!

opinioni autore

 
Tornano i Reckless con un lavoro in grado di rockeggiare per quasi sessanta minuti tirati senza alcun filler. 2022-05-02 09:39:56 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    02 Mag, 2022
Ultimo aggiornamento: 02 Mag, 2022
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un salto indietro nel tempo fino al fulcro degli anni '80 con questo"T.M.T.T.80", acronimo di "Take Me To the 80's" (“portami agli 80's”), nuovo lavoro firmato dai rockers italiani Reckless. La band, dedita ad un classicissimo Hair Metal di scuola statunitense, si dimostra carica ed ispirata lungo le dodici tracce che compongono il disco, traendo forte ispirazione da act storici come WASP, Mötley Crüe e Quiet Riot, ma non solo. Riffoni scoppiettanti e coretti tutti da cantare; il party può iniziare sulle note dell'adrenalinica “Take Me To The 80’s” e della grintosa “Contach”. Le melodie si fanno più catchy e soft accompagnando le tastiere nella più 'Aor-eggiante' “One Night Together”, ma si torna presto a rockeggiare con ardore sulle note delle festaiole “Chic & Destroy” e “Rock Hard (In My Party!)” spinte dall'ugola ruvida di A.T. Rooster e da assoli frizzanti di chitarra suonati dal duo Dany Rockett e Alex Jawbone. La più metallica e aggressiva “Red Lips” lascia spazio alla power ballad “Tonight” ed alla conclusiva e quadrata “Scandalo!”, quest'ultima song che in sede live saprà accendere i presenti.
“T.M.T.T.80” è un lavoro professionale, suonato con passione ed in grado di rockeggiare per quasi sessanta minuti tirati senza alcun filler. Gli amanti di queste sonorità dovranno certamente dare una chance ai Reckless!

Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I ChrysalïD ed un debut album pieno di ospiti internazionali
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tankard: un EP per festeggiare la vittoria dell'Eintracht Francoforte
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Convincente disco di cover per gli australiani Lord!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Tyrants of Chaos, classico Heavy Metal dall'Alberta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fraser Edwards, questa volta non ci siamo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Helios, nuova band con Tim Aymar
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Phoebus The Knight, un progetto che stenta a decollare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Destral, una vera gemma dalla Spagna
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla