A+ A A-
 

UNA BAND CHE NON CORRE RISCHI UNA BAND CHE NON CORRE RISCHI Hot

UNA BAND CHE NON CORRE RISCHI

recensioni

gruppo
titolo
Global Revolution
etichetta
Logic(il)logic Records
Anno

Line Up:

Loris Marchiori : voce, chitarra
Alberto Bianchi : basso
Martino Pighi : batteria

 

Tracklist:

1. Global Revolution
2. It’s Alright
3. Take Me Home
4. Go To Gay Pride
5. Burn
6. Angel
7. Her Love Is Stronger Than My Pain
8. Nobody Needs Somebody
9. Before Sweet
10. Sweet Lady
11. Too Late
12. Priscilla

opinioni autore

 
UNA BAND CHE NON CORRE RISCHI 2013-06-14 13:13:52 Leonardo Bacchiocchi
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Leonardo Bacchiocchi    14 Giugno, 2013
Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I nostrani Ratzmataz giungono al loro debutto discografico con questo "Global Revolution". Le influenze hard rock di band come Aerosmith, Ac/Dc, Guns'n'Roses e, perché no?, anche Led Zeppelin si sentono molto già dalla title-track iniziale e riverberano in tutto l'album, specialmente nella conclusiva Priscilla che sembra quasi un tributo agli artisti citati sopra. L'ascolto procede senza intoppi e il disco si lascia assimilare facilmente grazie a canzoni godibili come It's Alright, Take Me Home, Burn, Angel, Her Love Is Stronger Than My Pain (forse il brano più personale della band), Sweet Lady e Too Late (per chi scrive la migliore traccia dell'album). I Ratzmataz vanno sul sicuro presentando un sound già conosciuto e apprezzato e l'unica pecca di questo lavoro è, infatti, l'assenza di uno stile proprio che possa rendere unico il sound della formazione. In poche parole bello, ma niente di originale. Tuttavia, brani come Stronger Than My Pain e Too Late lasciano pensare ad una futura evoluzione della band, aspetteremo quindi di sentire il disco successivo.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I ChrysalïD ed un debut album pieno di ospiti internazionali
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tankard: un EP per festeggiare la vittoria dell'Eintracht Francoforte
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Convincente disco di cover per gli australiani Lord!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Tyrants of Chaos, classico Heavy Metal dall'Alberta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fraser Edwards, questa volta non ci siamo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Helios, nuova band con Tim Aymar
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Phoebus The Knight, un progetto che stenta a decollare
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Destral, una vera gemma dalla Spagna
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla