A+ A A-
 

Per i Wolfheart un breve EP che funge da 'sequel' a "Wolves of Karelia" Per i Wolfheart un breve EP che funge da 'sequel' a "Wolves of Karelia"

Per i Wolfheart un breve EP che funge da 'sequel' a "Wolves of Karelia"

recensioni

gruppo
titolo
Skull Soldiers
etichetta
Napalm Records
Anno

PROVENIENZA: Finlandia 

GENERE: Melodic Death Metal 

LINE UP: 
Tuomas Saukkonen - vocals, guitars 
Vagelis Karzis - guitars 
Lauri Silvonen - bass, vocals 
Joonas Kauppinen - drums 

TRACKLIST: 
Side A 
1. Skull Soldiers feat. Petro Solovey (Wolfanger) [04:32] =ASCOLTA= 
2. Hereditary [04:18] =VIDEO= 
Side B 
3. Aeon of Cold (Acoustic) [03:23] 
4. Reaper (Live) [04:55] 

Running time: 17:08 

opinioni autore

 
Per i Wolfheart un breve EP che funge da 'sequel' a "Wolves of Karelia" 2021-03-05 17:57:53 Daniele Ogre
voto 
 
4.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    05 Marzo, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dopo cinque pregevolissimi album e ad un anno di distanza dall'ottimo "Wolves of Karelia", arriva il momento del primissimo EP in carriera per i MeloDeath metallers finlandesi Wolfheart. Un EP uscito esclusivamente in formato LP da 12", con due brani per lato; sul primo troviamo i due bellissimi inediti "Skull Sodiers" e "Hereditary", che a loro modo proseguono perfettamente il percorso del precedente lavoro: i due brani, in cui hanno una grande importanza le orchestrazioni, capaci di dare maggior pathos alle composizioni, suonano come una precisa prosecuzione del discorso intrapreso da Tuomas e soci in "Wolves of Karelia", insomma due brani dove forte è la componente emotiva data dalle algide melodie della band finlandese, capace però come pochi nel coniugare queste melodie ad un approccio assolutamente granitico; sul Lato B abbiamo invece due chicche, a partire da una meravigliosa versione acustica della celeberrima "Aeon of Cold" - opening track di quel capolavoro inarrivabile che è "Shadow World" -, cantata dal bassista Lauri Silvonen, ed una versione live di "Reaper" - da "Wolves of Karelia" -, registrata durante il live stream tenuto dalla band nel 2020.
"Skull Soldiers" è essenzialmente un'uscita indirizzata ai die hard fans del quartetto finnico; quello che è a tutti gli effetti il sequel di "Wolves of Karelia" - l'EP è dedicato a quei soldati finlandesi che avevano l'abitudine di dipingere teschi e scheletri sui loro elmetti durante la Guerra d'Inverno - dimostra ancora una volta come i Wolfheart siano una band capace di suonare con estrema passione, pur essendo il loro sound glaciale come l'inverno della guerra di cui sopra. Dunque, se siete dei fans di quella che ad oggi è a tutti gli effetti una delle principali band Melodic Death al mondo, è imperativo che "Skull Soldiers" finisca nella vostra collezione.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

DIO: Ronnie James never die!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dopo 22 anni, il debut album dei Crystal Winds
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
In viaggio verso l'abisso coi Saille
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Lion's Daughter si lanciano definitivamente in sperimentazioni stilistiche
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Superano la prova del primo full-length gli irlandesi Soothsayer
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano con un nuovo album dopo 15 anni i Dictatoreyes
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Katana Cartel: l'importanza di uno splendido artwork
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Daniele Liverani: scorribande di chitarra, e musica classica.
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sirius Curse, un EP niente male per debuttare all'interno della scena classica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ritorno degli Unflesh con un disco seriamente interessante
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Demo "fresca" per i giovani Tezura
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla