A+ A A-
 

Convincente terzo disco! Convincente terzo disco! Hot

Convincente terzo disco!

recensioni

titolo
Relentless fighter
etichetta
Lion Music
Anno

1. Until the Day
2. Dance with the Devil
3. Angel Shed a Tear
4. Bleeding Dry
5. Rise Up!
6. Crashing Through
7. Somewhere Else to Be
8. Gates to Oblivion
9. Keep Us Afloat
10. Without My Angel

opinioni autore

 
Convincente terzo disco! 2012-11-15 19:39:32 Celestial Dream
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Celestial Dream    15 Novembre, 2012
Ultimo aggiornamento: 15 Novembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Arriva al terzo disco la Lars Eric Mattsson band denominata Book of Reflections. Giuro che non ho mai ascoltato i primi due dischi del gruppo che invece dimostra con questo "Relentless fighter" di avere un suo motivo di esistere e arriva dopo ben 5 anni dal secondo lavoro della band. Miscelando a dovere power metal, heavy, neoclassic, prog e hard rock, la proposta di questo gruppo per certi versi non è affatto scontata, e son sicuro che può piacere a più di qualcuno dei nostri appassionati lettori.

L'apertura è affidata alla veloce "Until the day" (con delle tastiere molto prog) mentre segue la più classica e hard rock "Die with the devil" con un ritornello tutto da cantare. Una ad una le songs piacciono anche se c'è da dire che mai si riesce a trovare il guizzo geniale. Il polistrumentista Lars (che si occupa di chiatarre, basso e tastiera) si è circondato di alcuni buonissimi musicisti tra cui spiccano alle keys Vitalj Kuprij e Mistheria ed il lavoro svolto alle tastiere è sicuramente quello che balza più all'orecchio durante l'ascolto dell'intero disco, accompagnando tutte le canzoni con un suono moderno e con solos piacevoli, ascoltate per credere la bellissima "Bleeding dry". "Somewhere else to be" strizza l'occhio ai grandissimi Jag Panzer mentre è decisamente degna di nota "Crashing Through", song melodica, potente e potenziale hit assoluta dell'album.

"Relentless fighter" non verrà tramandato da padre in figlio e non scriverà la storia del heavy metal ma è un disco solido composto da dieci canzoni piacevoli. Il mio consiglio è quindi quello di dare una chance a questa band.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Crying Steel: Heavy Metal duro e puro
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blazing Eternity, i pionieri del Gothic/Doom tornano con un album maestoso
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Crucifier: dagli anni '90 per gli amanti dell'Extreme Metal degli anni '90
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Replicant: la consacrazione di una band di livello assoluto
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sulphur and Mercury: Alchimia & Metallo
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
King Zebra: un Hard Rock melodico molto catchy e spensierato che precipita nello scontato
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Razor Attack, ci vuole di meglio
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dialith, un breve EP che conferma le qualità del gruppo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancient Trail, un disco che merita attenzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Scarefield: orrorifici!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dyspläcer, un debut album che fa intravedere del talento
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Blood Opera: grande incompiuta
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla