A+ A A-
 

Enorme calo qualitativo dei Drunkroll Enorme calo qualitativo dei Drunkroll Hot

Enorme calo qualitativo dei Drunkroll

recensioni

gruppo
titolo
“The loop of world creation”
etichetta
Metal Scrap Records
Anno

 

LINE-UP:

Drunknroll - guitars, bass, keys

Horror – vocals

Knip - solo-guitar, sound effects

Jester - drums

 

 

TRACKLIST:

1. ПетляМироздания / The loop of world creation

2. ЗаЧертой / Below

3. Minus (In Flames cover)

opinioni autore

 
Enorme calo qualitativo dei Drunkroll 2015-08-28 20:00:51 Ninni Cangiano
voto 
 
1.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    28 Agosto, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Avevo conosciuto i russi Drunkroll con il loro interessante secondo album “On the knife blade” risalente al 2012; l’anno scorso il mezzo passo falso di “Boiling point” ed il percorso prosegue con questo EP intitolato “The loop of world creation”, altro grosso passo indietro a livello qualitativo, oltre che dotato di una copertina scadente. Se, infatti, il lavoro di 3 anni fa lasciava intravedere margini di miglioramento, mischiando stilemi heavy metal con thrash e soprattutto prog, questa volta la definizione di “modern metal” ci sta tutta, ma nella peggiore delle sue accezioni. Chitarre pompate all’eccesso, voce spesso urlata con abuso di growling brutale che disturba notevolmente e spesso semplicemente non c’entra nulla con la canzone (come in “Below”), sound che sa di già sentito innumerevoli volte senza avere capacità di incidere, coinvolgere o semplicemente infondere energia (il che nello specifico settore è imprescindibile!). Dispiace, dispiace tantissimo soprattutto ricordando che band promettente avevo ascoltato solo 3 anni fa, mentre adesso mi ritrovo un clone inefficace di tante, troppe altre bands più famose. Emblematica in tal senso, la scelta di coverizzare un brano degli In Flames, “Minus”, estratto da quel controverso “Reroute to remain” che ha iniziato il declino della mitica band svedese; ecco i Drunkroll sembrano una brutta copia degli In Flames degli ultimi pessimi lavori. La formazione è rimasta invariata ancora una volta, ma forse i Drunkroll avrebbero bisogno di un cantante degno di tal nome (pur se Horror non canta male, quando non si dà al brutal growling) o, in alternativa, dovrebbero indurire ancora di più il loro sound, magari dandosi al metalcore, perché adesso non sono né carne e né pesce, ma semplicemente una copia sbiadita di tante altre bands più rinomate. Che peccato!

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Steelbourne, un debut album con i controfiocchi!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Becero, sporco, primitivo: si può riassumere così il primo EP dei Clairvoyance
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Seconda funerea e claustrofobica release per gli Assumption
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Album semplicemente perfetto: il debutto dei californiani The Dark Alamorté
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gran debutto nel panorama Brutal Death per gli statunitensi Texas Murder Crew
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Una produzione pessima condanna il debutto degli Ethereal Realm
Valutazione Autore
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
EP troppo breve quello degli Oratory per poter dare un giudizio completo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I canadesi Miscreation si presentano con un buon demo di tre pezzi
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Archie Caine deve scegliere quale strada seguire
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Poca originalità ma tanta tecnica nel debut EP degli Harvested
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Böllverk, troppo eterogenei
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla