A+ A A-
 

Tomb of Giants, Heavy Metal di buon livello Tomb of Giants, Heavy Metal di buon livello Hot

Tomb of Giants, Heavy Metal di buon livello

recensioni

titolo
“Legacy of the sword”
etichetta
Autoproduzione
Anno

TRACKLIST:
1. Legacy of the sword
2. Ad victoriam
3. Time for metal
4. Railgunner =VIDEO UFFICIALE=
5. Soulstealer =VIDEO UFFICIALE=
6. Berserk
7. Dosenbier

LINE UP:
Sergio Cisternino - Voce
Oliver Nienhüser - Chitarre
Yannik Moszynski - Chitarre
Daniel Melchior - Basso
Mirco Nienhüser - Batteria

opinioni autore

 
Tomb of Giants, Heavy Metal di buon livello 2024-05-04 10:32:39 Ninni Cangiano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    04 Mag, 2024
Ultimo aggiornamento: 04 Mag, 2024
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Tomb of Giants nascono nel 2013 in Germania, nella Bassa Sassonia; finora, oltre al debut album omonimo rilasciato nel 2017, sono riusciti ad autoprodursi un secondo album uscito a maggio 2023, intitolato “Legacy of the sword”; il disco è composto da sole sette tracce per una durata totale di nemmeno 31 minuti, tanto che è una sorta di via di mezzo tra un EP ed un LP ma, dato che la band, lo definisce come il proprio secondo full-length, accettiamo questa definizione. Il sound del gruppo tedesco (con cantante italiano) è un robusto Heavy Metal, ispirato evidentemente dalla NWOBHM e, soprattutto, dalla lezione impartita dagli Iron Maiden. Abbiamo quindi le cosiddette “twin guitars” di Oliver Nienhüser e Yannik Moszynski che si scambiano parti soliste di gran gusto ed il basso pulsante di Daniel Melchior che è evidentemente cresciuto con il poster di Steve Harris sempre accanto. La batteria del buon Mirco Nienhüser impone spesso ritmi frizzanti e non si limita (giustamente!) al compitino di accompagnamento, mentre la voce del nostro connazionale Sergio Cisternino è potente, spesso rabbiosa e dotata di una buona estensione ed espressività. Abbiamo davanti qualcosa di originale ed innovativo? Assolutamente no, questi termini credo siano assenti dal vocabolario dei Tomb of Giants; credo, infatti, che loro suonino solo e soltanto la musica che amano e lo fanno sicuramente bene! Il loro Heavy Metal è infatti trascinante, ricco di energia e grinta finendo per risultare decisamente convincente ed anche coinvolgente; come ho detto più e più volte nelle mie recensioni, se la musica che ascolto mi da energia e sensazioni positive, me ne sbatto altamente della mancanza di originalità! E gli ascolti che ho dato a questo disco sono sempre stati piacevoli; persino nell’astrusa traccia finale “Dosenbier” che penso sia solo uno scherzo della band che ha voluto “giocare”, magari tra una birra ghiacciata e l’altra… “Legacy of the sword” dei Tomb of Giants non passerà alla storia dell’Heavy Metal, ma ci consente di passare una mezz’oretta della nostra vita ascoltando musica di buona qualità. Cosa pretendete di più?

Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I Royal Rage ed il buon vecchio Thrash
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La contorta personalità del Black Metal: Merrimack - "Of Grace and Gravity"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Evildead non hanno dimenticato come si suona il Thrash
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angels of Babylon: il disco perfetto esiste!
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Miasmic Serum: debutto per una nuova interessante realtà Death Metal nostrana
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Golgotha: Doom/Death melodico di scuola scandinava dalle calde Isole Baleari
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Pectora, un disco con luci ed ombre
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rötual: debut EP per la band canadese
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Moral Putrefaction: sound classico e buona tecnica in un buon debutto
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Shivered, il lato molto profondo della sua sfera interiore
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gengis Khan:  l’assalto continua…
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla