A+ A A-
 

Carna: una nuova band dalla Città Eterna Carna: una nuova band dalla Città Eterna Hot

Carna: una nuova band dalla Città Eterna

recensioni

gruppo
titolo
Carna
etichetta
Autoproduzione
Anno

PROVENIENZA: Italia 

GENERE: Melodic Death Metal 

FFO: Kataklysm, Hypocrisy, Ex Deo, Amon Amarth, At the Gates 

LINE UP: 
Mauro Spadoni - voce 
Alessandro Croce - chitarre 
Tommaso Vellucci - chitarre 
Gianluca Turibio - basso 
Adriano Luzzi - batteria 

TRACKLIST: 
1. Giano Divorum Deus [07:07] 
2. Eternal Sadness [03:52] =VISUALIZER VIDEO= 
3. Sorano’s Wolves [04:32] 
4. Ride Of Duelona [03:57] =VIDEO UFFICIALE= 

Running time: 19:26 

opinioni autore

 
Carna: una nuova band dalla Città Eterna 2023-12-07 19:40:03 Daniele Ogre
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Daniele Ogre    07 Dicembre, 2023
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Debutto assoluto per i romani Carna, quintetto formatosi nel 2020 e che vede in formazione musicisti già impegnati in diverse realtà dell'underground capitolino (Exiled on Earth, Maelstrom, Horror Vacui). I Nostri hanno registrato questo loro primo EP eponimo in due tronconi: i primi due ai (defunti?) Kick Recording Studio nel 2021, i restanti due nel 2022 nei Madhouse Studios di Andrea Madeccia. Ma cosa suonano i Carna? I Nostri ci propongono un Melodic Death Metal decisamente molto, molto groovy e con qualche digressione progressiva - soprattutto con il basso di Riccardo Ruzzolini (tracce 1 e 2) e Gianluca Turibio (tracce 3 e 4). Chiare sono le influenze soprattutto di Kataklysm e Hypocrisy, vuoi anche per l'approccio più granitico dei pezzi, pregni anche di una certa epicità di fondo à la Ex Deo (o Ade, per restare bella nostra Capitale). Possiamo comunque dire che per essere un semplice EP d'esordio, i Carna dimostrano già un certo grado di maturità: se da un lato infatti non presentano chissà che di nuovo, dall'altro possono comunque contare su un lotto di brani solidi, sintomo di un songwriting sicuramente attento che, tra l'altro, è cresciuto nel tempo, cosa questa facilmente notabile ascoltando "Sorano's Wolves" e "Ride of Duelona". Poi insomma, da entusiasta appassionato di Storia, personalmente non posso non gradire le tematiche dell'EP, che vertono su leggende di divinità preromaniche e su personaggi dell'Impero Romano. La band capitolina si sta intanto facendo le ossa con un discreto numero di live, è dunque lecito aspettarsi un'ulteriore maturazione nei futuri lavori; per ora diamo loro una sufficienza piena con l'augurio che possano sorprenderci positivamente nel prossimo futuro.

Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Disloyal: quinto album per i deathsters polacchi
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Octoploid: la perfetta fusione tra Progressive Death e Prog/Psychedelic Rock settantiano
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
The Blast Wave: possono fare di più e meglio
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Verikalpa: Folk Metal "only for fans"
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
 Visions of Atlantis, la classe del Symphonic Metal in "Pirates II - Armada"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Requiem’s Embrace, un EP di debutto che lascia intravedere qualcosa...
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Dyscordia, un altro gruppo di talento costretto all'autoproduzione
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il Gothic degli Inver: discreto ma acerbo
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Trog: primo album per i deathsters del New Jersey
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nyktophobia: un quarto album in cui viene data maggiore importanza alle atmosfere
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Doncryus: esordio per i puri defenders!
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Philosophy Of Evil, la follia in musica
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Consigli Per Gli Acquisti

  1. TOOL
  2. Dalle Recensioni
  3. Cuffie
  4. Libri
  5. Amazon Music Unlimited

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla