A+ A A-
Daniele Ogre

Daniele Ogre

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Crawling Chaos: firmano per Time To Kill Records

Venerdì, 10 Luglio 2020 13:00 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

I death metaller italiani CRAWLING CHAOS hanno firmato per Time To Kill Records. Il nuovo album del gruppo romagnolo, "XLIX", un concept ispirato da "Il Principe" di Niccolò Machiavelli, vedrà la luce nei prossimi mesi.

Enzo and the Glory Ensemble: il lyric video di "Nothingness"

Venerdì, 10 Luglio 2020 12:57 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

E' disponibile sul canale Youtube di Rockshots Records il nuovo lyric video del progetto ENZO AND THE GLORY ENSEMBLE dal titolo "Nothingness (It's Everyone's Fate) estratto dal nuovo album "In The Name Of The World Spirit"

NOTHINGNESS Lyric Video - https://youtu.be/eavsuuY6Na4

Il disco uscito lo scorso Marzo, conclude la trilogia iniziata con "In The Name Of The Father" (2015) e "In The Name Of The Son" (2017) e vede nuovamente Enzo Donnarumma insieme ad un cast di musicisti quali Marty Friedman, Kobi Farhi (Orphaned Land), Ralf Scheepers (Primal Fear), Mark Zonder (Fates Warning, Warlord), Gary Wehrkamp & Brian Ashland (Shadow Gallery), Nicholas Leptos (Warlord, Arrayan Path), Philip Bynoe (Steve Vai).

Enzo Donnarumma racconta: ""Nothingness", riassume tutti gli aspetti stilistici del sound Enzo And The Glory Ensemble: Prog Metal Sinfonico, Gospel, Soundtrack, Folk e World Music. Il testo narra della tratta degli schiavi afroamericani, alludendo ad una forma di schiavitù sociale verso il sistema che può toccare tutti gli esseri umani, a prescindere dalla razza o dal colore della pelle. Dal momento in cui siamo respinti dalla società per quello che siamo, credendo di non valere abbastanza, iniziamo a "snaturarci" pur di conquistare la nostra dignità e valore. Dignità e valore che in una società dove domina ignoranza e intolleranza fatichiamo a ricordare di possedere già. Il razzismo esiste sia tra diversi, che tra simili".

Il capitolo finale della trilogia 'In The Name Of The World Spirit' è un must-have for tutti i fans del progressive metal con influenze etniche, un ponte tra la cultura Orientale ed Occidentale.
A livello di sound è un passo in avanti rispetto ai capitoli precedenti, con una produzione che mette in evidenza l'equilibrio tra le parti strumentali e vocali, mentre gli arrangiamenti etnici sono guidati dal magnifico Weza Meza Choir ensemble dal Congo. Una volta ancora, grazie alla monumentale sezione corale, 'In The Name Of The World Spirit' definisce un nuovo stile musicale il "Gospel Metal".

In the Name Of The World Spirit è disponibile in versione Digipak Deluxe Edition e digital download/streaming

DIGIPAK ➤ http://bit.ly/InTheNameOfTheWordSpirit_CD
DIGITAL ➤ https://smarturl.it/WorldSpirit

Skeletal Remains: il lyric video di "Illusive Divinity"

Venerdì, 10 Luglio 2020 12:11 Pubblicato in News

I death metallers californiani Skeletal Remains hanno lanciato il lyric video del brano "Illusive Divinity", primo singolo estratto dal prossimo album "Devouring Mortality", in uscita su Century Media Records il prossimo 11 settembre.

Link al video: https://youtu.be/wNd8Oly6kfg

Il prossimo 7 agosto i Black Crown Initiate pubblicheranno il nuovo album "Violent portraits of the Doomed Escape" su Century Media Records"; la band ha lanciato il primo singolo, "Holy Silence", ascoltabile al seguente link: https://youtu.be/H8AV0_0GZXo 

Di seguito tracklist ed artwork:

1. Invitation
2. Sun of War
3. Trauma Bonds
4. Years in Frigid Light 
5. Bellow
6. Death Comes in Reverse
7. Sun of War
8. Holy Silence
9. He Is the Path

releases

Un bel disco spensierato e ben suonato per Jessica Wolff
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Imperivm ci parlano dell'antica Roma
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tuple: lavoro solista ispirato dall'Aor scandinavo ottantiano
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Sins Of Shadows: il cammino è ancora lungo per questo giovane act francese
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Etorkizun Beltza sorprendono in positivo
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Backwater un grande esempio di rock'n'roll classico pieno zeppo di adrenalina!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Virtual Symmetry, un ritorno di classe!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Discreto il debut album dei lussemburghesi Theophagist
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fraser Edwards ed il suo italiano scorretto
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla