A+ A A-
Daniele Ogre

Daniele Ogre

URL del sito web: Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Neck Cemetery: il video di "King of the Dead"

Venerdì, 14 Agosto 2020 14:59 Pubblicato in News

Comunicato stampa:

La band heavy metal tedesca NECK CEMETERY ha annunciato l'uscita dell'album di debutto "Born in a Coffin" il 9 ottobre su REAPER ENTERTAINMENT.

Oggi, la band presenta il primo singolo in digitale "King of the Dead". La canzone è ora disponibile su tutte le piattaforme di streaming.

Il video della canzone è stato presentato in anteprima ieri su DEAF FOREVER magazine e ora può essere visto qui: https://youtu.be/a9S1u9vM0wU

La band afferma: "Neckbreakers! Siamo più che entusiasti di presentare oggi il primo video del nuovo album di debutto 'Born in a Coffin'. Il clip di 'King of the Dead' è stato filmato e diretto da Ili Jelusic in persona della HMHTV, che ha fatto un lavoro eccellente. Vi auguriamo un grandioso weekend!"

Comunicato stampa:

La più grande etichetta metal al mondo, Nuclear Blast Records, è orgogliosa di annunciare che i DIE APOKALYPTISCHEN REITER hanno firmato nuovamente un accordo con l'etichetta. La leggendaria band metal tedesca è attualmente in studio per registrare il seguito di "Der Rote Reiter". Il nuovo album uscirà nel 2021 su Nuclear Blast.

I DIE APOKALYPTISCHEN REITER da Weimar, Germania, sono il fiore all'occhiello del Metal estremo tedesco e si concentrano sul suonare con passione e trasudano grande energia, con i loro testi che coprono un ampia gamma di tematiche, dall'amore alla rovina. Dopo il successo dell'ultimo album "Der Rote Reiter" la band ha deciso di firmare un nuovo contratto con la Nuclear Blast per continuare la corsa trionfale direttamente attraverso l'apocalisse.

La band commenta: "Il nostro vecchio accordo con Nuclear Blast si è concluso dopo l'uscita del nostro ultimo album e ci sono voluti tre anni per pensare a come andare avanti. C'erano molte opzioni disponibili, anche la possibilità di fondare una nostra etichetta. Ma dato che siamo ancora una band DIY senza management, siamo comunque così impegnati che alla fine abbiamo deciso di non farlo e abbiamo firmato di nuovo per la Nuclear Blast. Anche se molte cose sono cambiate all'interno dell'etichetta e alcuni vecchi amici non lavorano più lì, dopo molte telefonate e incontri di fiducia, abbiamo deciso di continuare la nostra collaborazione. Abbiamo già iniziato a lavorare al seguito di "Der Rote Reiter". Non abbiamo fissato una data precisa per l'uscita, ma abbiamo dato all'album un po' di tempo per crescere e prendere forma. Le sessioni di registrazione ad Amburgo sono già iniziate, ma potrebbero durare ancora fino alla fine di quest'anno."

Jens Prueter, capo A&R alla Nuclear Blast Europe, commenta sulla nuova firma della band: "25 anni dei Die Apokalyptischen Reiter? È passato davvero così tanto tempo? Eppure ci sono ancora confini musicali da abbattere, e ci sono ancora ostacoli da superare denunciati nei loro testi. C'è ancora molto lavoro da fare e abbiamo bisogno di loro per i prossimi 25 anni. Pertanto, è un piacere speciale per me che nell'anno del loro anniversario abbiano prolungato il loro contratto con la Nuclear Blast in modo che l'etichetta possa continuare ad aiutarli a cavalcare l'apocalisse e a diffondere il caos creativo. Il prossimo viaggio è previsto per il 2021. Né loro né noi possiamo fermare l'apocalisse, ma almeno possiamo renderla un po' più colorata. Alziamo i nostri calici a questo! Salute!"

Molto altro sarà svelato a breve, seguite i canali social dei DIE APOKALYPTISCHEN REITER.

Burning Witches: svelano la nuova chitarrista

Venerdì, 14 Agosto 2020 13:18 Pubblicato in News

Comunicato stampa:

Le potenti BURNING WITCHES sono tornate alla ribalta! La band heavy metal svizzera tutta al femminile è ora affiancata dalla nuova potente strega Larissa alla chitarra solista. Le ragazze sono anche al lavoro in studio su un nuovo singolo, il giorno di uscita della nuovissima canzone e il video è fissato per il 17 settembre!

Larissa, ex ANNA LUX, GOMORRA e PATER ILTIS, saluta i fan: "Hey fan delle Burning Witches di tutto il mondo, sono incredibilmente entusiasta di entrare a far parte della congrega alla chitarra solista! Tutti noi condividiamo questa grande passione per l'Heavy Metal e un'amicizia che dura da quasi tutta la vita. Seguo le ragazze fin dall'inizio e farò del mio meglio, per essere all'altezza delle aspettative come strega. Continuiamo questo viaggio ancora più forte insieme! Sono pronta a combattere"

Incontra la nuova chitarrista Larissa in un trailer di presentazione qui: https://youtu.be/M6mxVD2iJ-Y

Le ragazze sono molto felici di essere di nuovo una band completa e non vedono l'ora di vivere nuove avventure! Aggiunge Romana: "Siamo molto felici di presentare la nostra nuova strega Larissa! Siamo di nuovo un cerchio completo ed è davvero fantastico. Grazie a tutti quelli che hanno fatto domanda per suonare con noi, c'erano così tante ragazze fantastiche, è stato travolgente. Abbiamo scelto la ragazza che è una grande amica, una persona straordinaria e un'abile ed esperta musicista. Speriamo che le diate un caloroso benvenuto, sappiamo che i nostri fan sono entusiasti quanto noi! Amiamo quello che facciamo e vogliamo continuare il nostro cammino ora, con rinnovata forza e amicizia".

Restate sintonizzati per maggiori dettagli sul nuovo singolo e altre magie. Seguite i canali ufficiali delle BURNING WITCHES.

Primal Fear: il video di "The Lost & The Forgotten"

Venerdì, 14 Agosto 2020 10:52 Pubblicato in News

Comunicato stampa:

Di recente i PRIMAL FEAR hanno pubblicato il loro attesissimo tredicesimo album in studio, "Metal Commando", entrato nelle classifiche di tutto il mondo, ottenendo risultati senza precedenti, tra cui #7 in Germania, #6 in Svizzera e #4 nella UK Rock chart!
 
Oggi la band presenta il video del nuovo singolo 'The Lost & The Forgotten': https://youtu.be/dLPcX9X82js  
 
Mat Sinner commenta: "'The Lost & The Forgotten' segue la tradizione dei PRIMAL FEAR, come le canzoni 'The End Is Near' o 'Hounds Of Justice' degli ultimi album e mostra il lato più brutale e moderno della band. Sarà un candidato molto serio per i nostri prossimi concerti. Grazie alla squadra che ha svolto un fantastico e duro lavoro per realizzare la nostra visione della canzone, e soprattutto a Markus Staiger, Bodo Hayen e Ubikmedia!".

Altro su "Metal Commando"
'Hear Me Calling': https://youtu.be/99wZJjZWYho
'Along Came The Devil': https://youtu.be/ReyDqJIxx5g
'I Am Alive': https://youtu.be/7171SvM-Ouk
'Crucify Me': https://www.youtube.com/watch?v=LOJow7Gn3nI
Trailer #1: https://youtu.be/QJlKal1u7G4
Trailer #2: https://youtu.be/ZM9Orxnb33Y
Trailer #3: https://youtu.be/lLGNd81T5aw
 
Qualche giorno fa i PRIMAL FEAR hanno annunciato le nuove date del Metal Commando Over Europe tour, che avrebbe dovuto tenersi a settembre e ottobre 2020.
 
Metal Commando Over Europe 2021
PRIMAL FEAR
+ FREEDOM CALL & SCARLET AURA
 
18.02.    E   Pamplona - Totem
19.02.    E   Madrid - Shoko
20.02.    E   Murcia - Gamma
21.02.    E   Barcelona - Razzmatazz
22.02.    F   Lyon - CCO
23.02.    F   Paris - La Machine
25.02.    D   Saarbrücken - Garage
26.02.    D   Leipzig - Hellraiser
27.02.    TBA
28.02.    D   Berlin - Hole 44
02.03.    D   Hamburg - Markthalle
03.03.    D   Köln - Essigfabrik
04.03.    D   Bochum - Zeche
05.03.    NL  Amstelveen - P60
06.03.    D   Memmingen - Kaminwerk
07.03.    B   Vosselaar - Biebob
10.03.    BG  Sofia - Music Jam Club
11.03.    HU Budapest - Barba Negra
12.03.    SK  Bratislava - Majestic Music Club
13.03.    CZ  Zlin - Masters Of Rock Cafe
14.03.    SK  Zvolen - DK ZSR/Culture House
16.03.    D   Aschaffenburg - Colossaal
18.03.    D   Nürnberg - Hirsch
19.03.    D   Stuttgart - LKA
20.03.    CZ  Prague - Meet Factory
21.03.    D   Regensburg - Eventhalle Airport
23.03.    D   München - Backstage
25.03.    D   Fulda - Kreutz
26.03.    I    Bergamo - Druso
27.03.    CH  Sion - Le Port Franc
28.03.    CH  Pratteln - Z 7

releases

Un ennesimo lavoro di Rogga Johansson, stavolta con il solo project Megascavenger
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'Ucraina una band per fans di Neurosis ed Isis: i Nug, con il loro ottimo debut album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancora un po' acerbo ma comunque godibile il debutto dei canadesi Atræ Bilis
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Soddisfacente questa seconda release dei polacchi Kalt Vindur
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Finalmente i tedeschi Stillbirth tirano fuori quello che è il loro miglior album
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i greci Obsecration un ritorno guastato da una produzione non all'altezza
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Darkness perchè quella cover?
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vlterior: quando violenza e tecnica vanno a braccetto.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non poco interessante l'EP dei Dystopia A.D.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova sfilza di ospiti ed un altro buonissimo album: tornano i Buried Realm
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnation Angels: ritorno in gran stile!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla