A+ A A-
Corrado Franceschini

Corrado Franceschini

Oltre 50 anni di età e più di 35 anni di ascolti musicali.

URL del sito web: http://it-it.facebook.com/people/Corrado-Franceschini/100000158003912 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rock Shop. La scaletta del 20 febbraio.

Domenica, 18 Febbraio 2018 18:01 Pubblicato in News

" ROCK SHOP (rock and alternative energy)" è la trasmissione radiofonica rock-metal nata in FM nel 1993 e tornata in esclusiva per RadioKaosItaly.com

 In diretta tutti i martedì (anche sul canale YouTube) da mezzogiorno alle due (ora italiana). A cura di Er Mastino.

 " ROCK SHOP (rock and alternative energy)" is a metal-rock radio broadcast with a great audience on air since 1993

 Now .. Live on RADIO KAOS ITALY (and on YouTube) every Tuesday from 12:00 to 14:00 pm (Italian time). By Er Mastino.

Pagina facebook: https://www.facebook.com/RockShopRadioKaos/

 

https://twitter.com/RockShopMastino
https://twitter.com/ErMastinoRock

 

Rock Shop Er Mastino (@RockShopMastino) | Twitter

The latest Tweets from Rock Shop Er Mastino (@RockShopMastino). Rock Shop is the radio broadcast that is 24years old! Now Live on Radio Kaos Italy every Tuesday at noon. to listen: https://t.co/44gvd4WdrT. Italia

twitter.com

 instagram: rock_shop_radio (https://www.instagram.com/rock_shop_radio/ )

 ermastinorockdj (https://www.instagram.com/ermastinorockdj/ )

 podcast: https://www.mixcloud.com/RadioKaosItaly/playlists/rock-shop/

 

 

ospiti in studio: UNIPUX dagli anni ‘80, come un fiume sotterraneo, gli UNIPLUX sono parte integrante della scena musicale capitolina: nati da un'idea di Fabio Nardelli, capo storico della formazione originale, esordiscono nel periodo di maggior fioritura del Punk rock italico per l'etichetta RCA italiana come trio chitarra-basso-batteria, pubblicando il singolo "Chi siamo noi?", una denuncia sull’incomunicabilità e sull’emarginazione giovanile. La formazione del 1980 vedeva: Fabio Nardelli voce e chitarre, Francesco Mancinelli batteria,Renato Dalpiaz basso, e in seguito Antonella D'Orsi voce femminile. Attualmente la band si è riunita con alcuni membri storici come Renato Dalpiaz alla chitarra ritmica e Davide Erpini alla Batteria , l'aiuto di Valter Bernardi al basso Nel mese di Dicembre 2016 viene pubblicato "Uniplux'81" una rimasterizzazione su Vinile dei primi demo registrati dalla band al Cenacolo tra il 1981 e il 1982 realizzato in coproduzione con l’etichetta indipendente Rave UP Records. La Band presenta il disco a Roma ,riunendosi per l'occasione coi membri della prima formazione storica ad eccezione di Francesco Mancinelli prematuramente scomparso, aiutati da una nuova sezione ritmica con Valter Bernardi al basso, e Riccardo Stefani alla batteria. Nella parte finale di " Rock Shop " (in RockShopCollage) ci saranno i CIRCUS NEBULA Nati nella prima metà del 1988 a Forlì. Band dalla duplice anima, cupa e cadenzata da un lato, Rock'n'Roll nichilista dall'altro. Incontro di diversi stili e passioni quali, i Black Sabbath, i primissimi Pink Floyd, il cinema horror e il R'n'R più grezzo e sanguigno degli anni '60 e '70. La Line-up è composta da poco meno di trent'anni dagli stessi tre elementi: il chitarrista Alex "the juggler" (ex Buttered Bacon Biscuits), Mark "Ash" alla voce (Amphetamine e Nasty Tendency) e Bobby Joker (Diatriba) alla batteria. Ai tre veterani nel corso della storia della band si sono affiancati diversi bassisti tra cui Davide Silvestri per un lungo periodo e e Frank”Leo” Leone (già Nasty Tendency, Gengis-Khan e ora Vescera) , Luca "Ago" Agostini (storico bassista dei Blastema) e ultimo ma non ultimo il primo tastierista della storia del gruppo: Michele "Gavo" Gavelli dei Blastema. Ash (Voce) collabora con Animaleitor, registra un cd album con gli Amphetamine Lab. ed un altro (Hello suckers) con i Nasty Tendency, con cui intraprende un paio di tour europei come support band di L.A.Guns e Blaze Bayley (ex-Iron Maiden) e Paul Dianno.

STRIKE AVENUE: "HUMAN GOLGOTHA" in FULL STREAMING

Venerdì, 16 Febbraio 2018 10:04 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

Gli Strike Avenue, gruppo deathcore/deathmetal da Cosenza, hanno da poco pubblicato il loro nuovo album "Human Golgotha" disponibile in full streaming al seguente link:

Rock Shop: la scaletta di martedi 13 febbraio.

Sabato, 10 Febbraio 2018 10:33 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

" ROCK SHOP (rock and alternative energy)" è la trasmissione radiofonica rock-metal nata in FM nel 1993 e tornata in esclusiva per RadioKaosItaly.com

 

In diretta tutti i martedì (anche sul canale YouTube) da mezzogiorno alle due (ora italiana). A cura di Er Mastino.

 

" ROCK SHOP (rock and alternative energy)" is a metal-rock radio broadcast with a great audience on air since 1993

 

Now .. Live on RADIO KAOS ITALY (and on YouTube) every Tuesday from 12:00 to 14:00 pm (Italian time). By Er Mastino.

 

 

Pagina facebook: https://www.facebook.com/RockShopRadioKaos/

 

 

Mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter: @RockShopMastino

            @ErMastinoRock

 

instagram: rock_shop_radio (https://www.instagram.com/rock_shop_radio/ )

 

ermastinorockdj (https://www.instagram.com/ermastinorockdj/ )

 

 

 

podcast: https://www.mixcloud.com/RadioKaosItaly/playlists/rock-shop/

 

Martedì 13 febbraio 2018 al "ROCK SHOP" su Radio Kaos Italy , ospiti da "Er Mastino" , ci saranno: 1) le bravissime "MYMISSES" dalla Sardega. Alla domanda che ha fatto Er Mastino al mitico Pino Scotto (ospite fisso al "ROCK SHOP" ogni ultimo martedì del mese) in una delle precedenti puntate: "PINO C'È NEL PANORAMA ROCK ITALIANO QUALCHE BAND IN CUI RIVEDI ANCHE SOLO IN PARTE LA TUA STESSA RABBIA?" ..lui ha risposto in diretta facendo il loro nome ed elogiando le quattro ragazze di questa band tutta al femminile. Ovviamente Er Mastino non si è fatto sfuggire questa occasione , le ha immediatamente contattate ed invitate. Le "Mymisses" sono una rock band nata a Cagliari durante l'autunno del 2015 dall'incontro di Stefania Cugia (bassista) e Marta Camba (batterista), che avevano entrambe in mente di creare un gruppo interamente femminile dalle sonorità hard rock/alternative metal. Il progetto viene così subito proposto anche a Laura Sau (chitarrista) e Giorgia Pillai (cantante), che accettano entusiaste e si uniscono per completare la formazione.

Poi ci saranno: 2) gli "ELEKTRADRIVE" da Torino , la storica metal band italiana formatasi nel 1981: dopo l'ingresso di un tastierista (Eugenio Manassero), la band, nel 1983,da overdrive cambia nome in Elektradrive per rimarcare l'inserimento dell'elettronica nel proprio sound. Dopo una demo-tape, nel 1984 esce un primo singolo, Let It Survive, per l'etichetta Smoko Records, e, sempre lo stesso anno, il gruppo partecipa alla compilation HM Eruption (Metal Eye Records) con il brano Lord of the Rings (successivamente inserita nel debut-album). Nel 1985 il gruppo incide altri due pezzi per altrettante compilation: Winner (di cui viene anche girato un video) per Metallo Italia (Reflex/CGD) e Secret of the Holy Grave per HM in Italy (Shirak Records). Nel 1986 esce il full-lenght di debutto, Over the Space, licenziato dalla Discotto Records (che a settembre dello stesso anno dichiarerà il fallimento); l'album ottiene ottimi responsi dalla stampa specializzata, ed il gruppo si imbarca per un tour di dieci date sul suolo nazionale. Nel 1988 la band comincia a lavorare sui pezzi del nuovo album, Due, che vede la luce nel maggio dell'anno successivo per la Minotauro Records. Il disco ottiene recensioni entusiastiche sulla stampa specializzata nazionale ed estera, arrivando addirittura a conquistare la massima votazione sul magazine britannico Kerrang! e nel novembre dello stesso anno, la Converse All Star diventa lo sponsor ufficiale degli Elektradrive. Nel dicembre del 1989 la band apre al Palasport di Torino per Manowar, Sabbat e Shy, incrementando così la sua popolarità a livello nazionale. Poi ancora ci sarà in #RockShopCOLLAGE (la parte finale del programma #theBestOfRockShop:

3) i "BENZINA". Il progetto di Enzo Russo Vox - bass - gtr - synth - programmazioni. Benzina nasce nel 1999. Nel 2002 pubblicano il primo ep autoprodotto “benzina” e contemporaneamente inizia un tour che li vede impegnati in più di cento concerti in tutta Italia, che li porta a dividere il palco con R.E.M., Jamiroquai, Planet funk, Zucchero, Tricarico, Bugo. oltre i soliti "ospiti fissi": Per il #RockPoetry Capodiluce ( #Capodiluce) . Per la #AgogeRecordSelection Gianmarco Bellumori della Agoge Records con un gruppo a sorpresa.

Regia: Antonio Ricci Drastiko con la #DrastikoSelection. #UfficioStampa: Tina La Mastina . Pox Box #PodcastManager

Rock Shop su Radiokaositaly.com

Domenica, 04 Febbraio 2018 13:21 Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo.

" ROCK SHOP (rock and alternative energy)" è la trasmissione radiofonica rock-metal nata in FM nel 1993 e tornata in esclusiva per RadioKaosItaly.com

 
In diretta tutti i martedì (anche sul canale YouTube) da mezzogiorno alle due (ora italiana). A cura di Er Mastino.
 
" ROCK SHOP (rock and alternative energy)" is a metal-rock radio broadcast with a great audience on air since 1993
 
Now .. Live on RADIO KAOS ITALY (and on YouTube) every Tuesday from 12:00 to 14:00 pm (Italian time). By Er Mastino.
 
 
 
 
Mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
            @ErMastinoRock
 
instagram: rock_shop_radio (https://www.instagram.com/rock_shop_radio/ )
 
 
 
 

releases

I nuovi Heavenblast e l'ingombrante ombra del passato
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bentornati Squealer!
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Classic hard rock/blues ispirato nell'interessante debutto dei The Raz
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Colpisce nel segno il rock desertico degli Atala
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Forse questi Reach sono davvero pronti ad esplodere!
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tra atmosfere da film horror e da romanzo gotico, il quarto lavoro dei Tribulation
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Rock fiammante from Vesuvio - DEBUTTO CLEAN DISTORTION
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli americani Matrekis non centrano il bersaglio.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
SI SVEGLIA IL METAL CON I MILLENNIUM
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il female fronted symphonic melodic metal dei Rite Of Thalia
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un bel concentrato di power/heavy granitico con gli spagnoli SnakeyeS
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sorprendente il lavoro degli olandesi Morvigor
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

Login

Sign In

User Registration
or Annulla