A+ A A-
 

Classic heavy metal di buona fattura per i belgi Thorium Classic heavy metal di buona fattura per i belgi Thorium

Classic heavy metal di buona fattura per i belgi Thorium

recensioni

gruppo
titolo
Thorium
etichetta
Empire Records
Anno

TRACKLIST

1. March of the Eastern Tribe (1:22)

2. Ostrogoth (5:09)

3. Court of Blood (3:52)

4. Godspeed (4:08)

5. Icons Fall (4:49)

6. Powder and Arms (3:48)

7. All Manner of Light (3:57)

8. Return to the Clouds (4:42)

9. Four by Number, Four by Fate (15:27)

 

LINE-UP

David Marcelis - vocals

Tom Tee - guitars

Dario Frodo - guitars

Kurk "Stripe" Lawless - bass

Louis Van der Linden - drums

 

 

opinioni autore

 
Classic heavy metal di buona fattura per i belgi Thorium 2018-10-12 08:25:41 Federico Orano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Federico Orano    12 Ottobre, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Thorium nascono dalla volontà dei due chitarristi Dario Frode e Tom Tee e del bassista Stripe, tutti ex membri degli Ostrogoth. Il terzetto ha deciso di fondare una nuova band per dar sfogo alla propria vena creativa. Heavy power metal puro destinato ai veri defender, per questo debutto omonimo della band belga che circonda i brani con un tocco epico fin dalle primissime note di “Ostrogoth”, anche grazie all'ugola d'acciaio del singer tedesco David Marcelis (Lord Volture, Black Knight,...).

“Thorium” si dimostra un album ben composto e vario, a partire dalla più powerozza “Godspeed”, passando per il tocco progressivo di “Icons Fall” e la cavalcata eroica “ Powder and Arms”. Le chitarre di Frodo e Tee si intrecciano seguendo gli insegnamenti della scuola inglese della NWOBHM creando intriganti melodie strumentali. Ma anche le linee vocali funzionano e non vengono trascurate in questo lavoro. Nel finale il quintetto belga decide di dedicarsi ad una lunga suite di oltre 15 minuti che spazia tra arpeggi e riff stoppati con diversi cambi di tempo ed atmosfere.

Un lavoro ben lontano dall'essere considerato un masterpiece, ma nel mondo dell'heavy metal classico non si può sottovalutare un'uscita del genere, ricca di passione ed energia. Bravi Thorium!

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Dyrnwyn: Si torna a narrare Roma
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Secondo disco ma ancora parecchia strada da fare per i Prima Nocte
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
State of Salazar quattro anni dopo, un altro pieno centro
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Magic Dance un salto negli anni 80 con un Aor iper melodico
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tornano dopo dieci anni con un disco davvero ben fatto i Forest of Shadows
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Dawn Ahead, thrash ispirato agli USA, ma dalla Germania
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il primo disco solista di Kikis A. Apostolou, chitarrista degli Arrayan Path
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ace Mafia un ep niente male per i fans dell'hard rock dalle sonorità moderne
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Watershape, un prog metal dove spesso viene colpevolente poco curato l'aspetto melodico.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Nerobove scandagliano il malessere umano con un sound azzeccatissimo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla