A+ A A-
 

Negacy, non male, ma nemmeno qualcosa di eccezionale Negacy, non male, ma nemmeno qualcosa di eccezionale Hot

Negacy, non male, ma nemmeno qualcosa di eccezionale

recensioni

gruppo
titolo
"Escape from paradise"
etichetta
Massacre Records
Anno

 

TRACKLIST:

1. Ex cinere

2. Born betrayed

3. Dog among the wolves

4. Land of oblivion

5. Escape from paradise

6. Under the sycamore

7. Lies of empathy

8. Scattered life

9. Slave to the faith

10. Black messiah

11. Last will

 

 

ALBUM LINE-UP

Leonel Silva - Vocals

Andy Mornar - Guitars

John Sindiryan - Guitars

Adrian Serrano - Bass

Raphael Saini - Session Drums

 

CURRENT BAND LINE-UP

Leonel Silva - Vocals

Andy Mornar - Guitars

John Sindiryan - Guitars

Adrian Serrano - Bass

Claudio Sechi - Drums

opinioni autore

 
Negacy, non male, ma nemmeno qualcosa di eccezionale 2018-09-22 16:09:47 Ninni Cangiano
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Ninni Cangiano    22 Settembre, 2018
Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tornano i sardi (ora a Londra) Negacy, a distanza di tre anni dal precedente disco, con il nuovo album, intitolato “Escape from paradise”, composto da 10 pezzi, più la consueta inutilissima intro. Non conosco i primi due dischi del gruppo che, per le registrazioni di questo lavoro, ha avuto come batterista ospite niente meno che Raphael Saini (a voi citare a scelta qualcuna delle tante bands con cui il brasiliano ha collaborato). I Negacy suonano un piacevole power metal di scuola teutonica, con anche la voce di Leonel Silva che è roca, sporca ed aggressiva, proprio come tanto si apprezza in Germania. Personalmente, lo stile di Silva non mi ha entusiasmato, dato che lo trovo un attimo troppo sporco per il power della band, a cui forse si sarebbe coniugata meglio una voce pulita e squillante, ma facciamo di necessità virtù. I vari ascolti che ho dato a questo disco non sono mai stati sgradevoli, anzi si sono dimostrati abbastanza piacevoli, anche se effettivamente manca una hit, quella canzone di valore superiore che attiri subito la tua attenzione e valga da sola l’acquisto del cd. In alcuni casi, inoltre, avrei prestato maggiore attenzione al songwriting, snellendo un po’ qualche brano, soprattutto nella seconda parte del disco, dove le composizioni si attestano tutte su minutaggi superiori ai 5 minuti, risultando in alcuni casi forse un po’ prolisse o, comunque, poco efficaci. Come detto, comunque, “Escape from paradise” dei Negacy si ascolta gradevolmente e sicuramente potrà andare incontro ai gusti dei fans della band e del power di scuola germanica in genere. C’è di meglio in giro? Sicuramente.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Il secondo disco dei Thornbridge è davvero notevole
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Accept: terrore sinfonico on stage
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Suidakra propongono un album Celtic acustico lontano dalla loro discografia.
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
TrollfesT: I folk-troll norvegesi tornano con una nuova esplosiva miscela di stili
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Halcyon Way: la band di Atlanta di nuovo alla carica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Gli Ancient Bards ed il secondo capitolo della "Black crystal sword saga"
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sesto album dei Belladonna, come sempre molto eleganti
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un'onesta uscita questo terzo disco dei bielorussi Vistery
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo breve il demo dei Tensor per poterne dare un giudizio completo
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vandor, un debutto ancora alquanto acerbo
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla