A+ A A-
 

Hortus Animae, festeggiano un ventennio! Hortus Animae, festeggiano un ventennio! Hot

Hortus Animae, festeggiano un ventennio!

recensioni

titolo
Piove Sangue - Live in Banská Bystrica
etichetta
BlackHeavens Music
Anno

Tracklist:

1. Furious Winds / Locusts

2. Chamber of Endless Nightmares

3. Doomsday

4. Medley: I - In Adoration of the Weeping Skies, II - Cruciatus Tacitus, III - Souls of the Cold Wind

5. There's No Sanctuary

6. Raining Blood (Slayer Cover)

opinioni autore

 
Hortus Animae, festeggiano un ventennio! 2018-07-08 15:32:58 Rob M
voto 
 
3.0
Opinione inserita da Rob M    08 Luglio, 2018
Ultimo aggiornamento: 08 Luglio, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Gli Hortus Animae son un progetto che ormai va avanti da un ventennio ed il loro sound a cavallo tra black e goth non fa novità. Un suono nostalgico che riporta alla mente band come i finlandesi Astray (richiami al secondo EP del 2000 "Alone"), Dismal Euphony, e quel filone "heavy" che alla lontana potrebbe rifarsi a band nord europee come gli Eternal Tears Of Sorrow o ad una versione estrema dei Vanden Plas (tolta la parte prog di questi ultimi)?
Nonostante gli sforzi, ed il valore di una release come questa che marca i vent'anni di attività della band, non riesco ad identificarmi con il loro sound. La direzione artistica intrapresa dalla band denota una padronanza dei brani assoluta, l'esecuzione quasi impeccabile, ma nel complesso mi ritrovo ad ascoltare un qualcosa di datato, in cui la chitarra gioca un ruolo importante ma il resto degli strumenti e la voce non riescono ad avere tanto risalto come vorrebbero. Un po' come da standard del "genere", questo non risulta essere un qualcosa di nuovo ma anzi il risultato é ovvio, spesso scontato, e le atmosfere create dal combo emiliano non han abbastanza impatto su CD quanto in realtà potrebbero averne dal vivo. Le ovazioni del pubblico presente, al finale di ogni brano, ci lasciano intravvedere un risultato positivo ma il tutto non convince su disco e qui va assolutamente detto che questo non é decisamente un album fondamentale nella discografia della band, soprattutto considerato che il gruppo ha poi messo online un secondo lavoro dal vivo proprio quest'anno (una registrazione live del 2011). In generale non son contrario agli album/registrazioni dal vivo, ma in questo caso "Piove Sangue" non mi lascia abbastanza preso.
Gli Hortus Animae sanno senz'altro creare brani interessanti per il filone che interpretano, ma questo lavoro davvero lascia il tempo che trova, un disco per i seguaci della band, ma che non trova spazio altrove.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Un ennesimo lavoro di Rogga Johansson, stavolta con il solo project Megascavenger
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'Ucraina una band per fans di Neurosis ed Isis: i Nug, con il loro ottimo debut album
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ancora un po' acerbo ma comunque godibile il debutto dei canadesi Atræ Bilis
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Soddisfacente questa seconda release dei polacchi Kalt Vindur
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Finalmente i tedeschi Stillbirth tirano fuori quello che è il loro miglior album
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i greci Obsecration un ritorno guastato da una produzione non all'altezza
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Darkness perchè quella cover?
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Vlterior: quando violenza e tecnica vanno a braccetto.
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non poco interessante l'EP dei Dystopia A.D.
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una nuova sfilza di ospiti ed un altro buonissimo album: tornano i Buried Realm
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Damnation Angels: ritorno in gran stile!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla