A+ A A-
 

Un nuovo Live Album (estremamente completo) per i Behemoth Un nuovo Live Album (estremamente completo) per i Behemoth

Un nuovo Live Album (estremamente completo) per i Behemoth

recensioni

gruppo
titolo
Messe Noire
etichetta
Nuclear Blast
Anno

LINE UP: 
Nergal - vocals, guitars 
Seth - guitars 
Orion - bass 
Inferno - drums 

CD TRACKLIST (Live Satanist - Warsaw 2016): 
1. Blow your Trumpets Gabriel [06:33] 
2. Furor Divinus [03:21] 
3. Messe Noire [04:41] 
4. Ora Pro Nobis Lucifer [06:20] 
5. Amen [03:54] 
6. The Satanist [06:35] 
7. Ben Sahar [05:32] 
8. In the Absence ov Light [04:54] 
9. O Father O Satan O Sun! [08:45] 

Running time: 50:35 

TRACKLIST DVD/BLUE-RAY
Live Satanist (Warsaw 2016): 
1. Blow your Trumpets Gabriel
2. Furor Divinus
3. Messe Noire
4. Ora Pro Nobis Lucifer
5. Amen
6. The Satanist
7. Ben Sahar
8. In the Absence ov Light
9. O Father O Satan O Sun!
10. Ov Fire and the Void
11. Conquer All
12. Pure Evil and Hate
13. At the Left Hand ov God
14. Slaves Shall Serve
15. Chant for Ezkaton 2000 
Live Assault (Brutal Assault 2016):
16. Blow your Trumpets Gabriel
17. Furor Divinus
18. Messe Noire
19. Ora Pro Nobis Lucifer
20. Amen
21. The Satanist
22. Ben Sahar
23. In the Absence ov Light
24. O Father O Satan O Sun!
25. Ov Fire and the Void
26. Conquer All
27. Chant for Ezkaton 2000 
The Satanist Cimenatic Archive:
28. Blow Your Trumpets Gabriel
29. Messe Noire
30. Ora Pro Nobis Lucifer
31. The Satanist
32. Ben Sahar
33. O Father O Satan O Sun! 

opinioni autore

 
Un nuovo Live Album (estremamente completo) per i Behemoth 2018-05-16 14:54:34 Daniele Ogre
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Daniele Ogre    16 Mag, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Credo non esista metallaro al mondo che non conosca i Behemoth (e se c'è, ha dei seri, serissimi problemi). La malvagia creatura polacca è, senza dubbio alcuno, una delle più imponenti bands dell'intera scena estrema mondiale, con i suoi 27 anni di onoratissima carriera, contornati da ben 10 album - tutti di pregevole fattura, chi più chi meno ("The Satanist" continuo a pensare sia un disco abbastanza debole) - e tante uscite 'secondarie', tra le quali inseriamo anche questo "Messe Noire", settimo Live Album di Nergal e soci.

Quello che ci troviamo a recensire è l'estremamente scarno supporto CD, con nove brani tratti dalla data di Varsavia in supporto a "The Satanist". Ma è pur vero che il CD è un semplice "accompagnamento" all'immane opera che ha il suo plus decisamente nel supporto video: il DVD/Blue-Ray, infatti, non solo contiene l'intero show di Varsavia - con quindi ben sei canzoni in più), ma anche l'intero show dei Behemoth al Brutal Assault 2016 e in più una raccolta di videoclip. La resa sonora del CD è perfetta, con una produzione a dir poco eccezionale - non oso quindi immaginare il supporto video cosa possa essere! - ed è un perfetto esempio di cosa siano i Behemoth sul palco: in ambito estremo, probabilmente tra i migliori in circolazione, grazie alla potenza ed al carisma che riescono a trasmettere.

C'è ben poco altro da aggiungere, se non che "Messe Noire" è un ottimo escursus (live) della carriera dei Behemoth, che prendono a piene mani dalla loro discografia. Un Live Album colossale, per oltre due ore di spettacolo per gli occhi e per le orecchie. Un lavoro che sicuramente interesserà maggiormente (o dovrei dire esclusivamente?) i fans di Nergal, Inferno, Orion e Seth, ma la cui valenza è oltremodo indubbia.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Amorphis: "Queen Of Time" dà nuova linfa vitale alla band finlandese
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il solito buon melodic hard rock dal tocco moderno dei britannici Vega
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'alba del quarto millennio ecco i Daylight Silence
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Glaciale e ferale l'operato dei Grá di Heljarmadr
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Torna uno dei gruppi considerati padrini del Black greco: sesto lavoro per i Varathron
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

The Outsider e un lavoro di una bruttezza inenarrabile
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i nostalgici di Sentenced e Poisoblack, ecco gli Ode In Black
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli AxMinister e la passione per i Megadeth
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla