A+ A A-
 

Un sound anni 70 per il melodic hard rock dei Prayer Un sound anni 70 per il melodic hard rock dei Prayer

Un sound anni 70 per il melodic hard rock dei Prayer

recensioni

gruppo
titolo
Silent Soldiers
etichetta
Escape Music
Anno

Tracklist:

1 Silent Treatment 3:36

2 Rock and a hard place 3:52

3 Fires of the heart 3:46

4 Feel like a prisoner 3:42

5 Ten days of Hell 3:43

6 Dead dog 2:57

7 Ghost Train 4:47

8 Devil’s Daughter 4:46

9 King of the Hill 4:25

10 Get me out of here 3:08

11 No Giver, All taker 4:02

12 Mystery Island 14:28

 

 

opinioni autore

 
Un sound anni 70 per il melodic hard rock dei Prayer 2018-03-12 11:56:36 Federico Orano
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Federico Orano    12 Marzo, 2018
Ultimo aggiornamento: 12 Marzo, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Melodic hard rock in classico stile anni '70/'80 per i Prayer che ci regalano una dose di buona musica con una dozzina di brani intensi ed ispirati con questo "Silent soldiers".

La band di Oulu, nel nord della Finlandia, vanta alle spalle due dischi: “Wrong Address” del 2005 ed il più recente “Danger in the Dark” del 2012. Il loro leader Tapani Tikkanen ha una lunga carriera nel mondo del melodic hard rock fin dagli anni ottanta ( IC-Rock, Tanna..) e anche negli ultimi tempi ha continuato a buttare giù idee e scrivere brani che ora troviamo in questo lavoro. Un sound che può ricordare Survivor, Magnum e Saga, con le tastiere che hanno un ruolo importante, insieme a melodie iper catchy ed una produzione che sembra voler riprodurre i suoni di quei tempi. Ora, questo “Silent Soldiers” non è un capolavoro, ma presenta alcuni pezzi davvero validi come la favolosa “Rock and a hard place” che conquista con un chorus magistrale, o le intense “Feel like a prisoner” e “Mistery island” (di oltre 14 minuti!) che ricordano l'epicità di Magnum (di “Vigilante”) e ArcAngel.

I nostalgici di quel melodic hard rock degli anni '70 e '80 non potranno che emozionarsi all'ascolto di questo lavoro.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Carica ed energia per i tedeschi MotorJesus
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Thrust rimangono ancorati al metallo purissimo degli anni 80
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Thrash tecnico e rabbioso per i National Napalm Syndicate
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Maggot Casket: mai giudicare il CD dalla copertina
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gyze, un singolo in duplice versione
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piacevole power metal con gli slovacchi Eufory
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Buck Tow Truck, non benissimo come inizio!
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dissonante, straniante ed "esotica" la proposta dei Dischordia
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli Immortal Sÿnn hanno bisogno di scegliere una strada da percorrere
Valutazione Autore
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rites Of Sedition, mai giudicare un libro dalla copertina..
Valutazione Autore
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un lavoro strumentale fin troppo prolisso per Carmelo Caltagirone
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla