A+ A A-
 

Notevole il debut album dei Frozen Crown Notevole il debut album dei Frozen Crown Hot

Notevole il debut album dei Frozen Crown

recensioni

titolo
"The fallen king"
etichetta
Scarlet Records
Anno

 

TRACKLIST:

01. Fail no more

02. To infinity

03. Kings

04. I am the tyrant

05. The shieldmaiden

06. Chasing lights

07. Queen of blades

08. Across the sea

09. Everwinter

10. Netherstorm

 

 

LINE-UP:

Federico Mondelli - Vocals, guitars and keyboards

Giada Etro - Vocals

Talia Bellazecca - Guitars

Filippo Zavattari – Bass

Alberto Mezzanotte - Drums

opinioni autore

 
Notevole il debut album dei Frozen Crown 2018-02-10 10:19:12 Ninni Cangiano
voto 
 
4.5
Opinione inserita da Ninni Cangiano    10 Febbraio, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Devo ammettere che raramente, molto raramente nelle svariate decadi che ascolto musica metal (portate pazienza se sono prossimo alla mezza età...), mi sono trovato a sobbalzare a questa maniera ascoltando il debut album di una band. Ebbene si, “The fallen king” degli italiani Frozen Crown è un gran disco, uno di quelli che ti rimangono impressi a lungo e che, da fan del power metal, non ti stancheresti mai di ascoltare e riascoltare. I Frozen Crown si formano nemmeno un anno fa in Lombardia, per iniziativa del talentuoso polistrumentista Federico Mondelli ed in cosi poco tempo realizzano un disco che, se fosse giudicato solo per la copertina, non credo avrebbe un giudizio lusinghiero; ma per fortuna è la musica che conta! 10 brani che sono 10 gemme di power metal vanno a comporre l’album che potrebbe essere fonte di ispirazione per spiegare come si suona questo genere musicale nel 2018, sia ai tanto osannati big del settore (più o meno ispirati, ad essere realisti), che anche a qualche giovane virgulto che decide di intraprendere l’avventura con la sua band di amici. Sono bastati i primi secondi dell’opener “Fail no more”, con quella sfuriata dell’ottimo batterista Alberto Mezzanotte per convincermi di essere di fronte ad un disco di ottimo livello! E la restante parte dei pezzi non hanno fatto che convincermi e conquistarmi definitivamente. Davvero non mi stancherei mai di ascoltare pezzi come la già citata “Fail no more”, ma anche “I am the tyrant”, le velocissime “Everwinter” e “The shieldmaiden”, per non parlare di “Kings” (scelta per un video), o dell’orecchiabile “Across the sea”... non c’è un solo momento fuori posto in tutto il lavoro o qualcosa che non sia di qualità inferiore all’eccellente. Persino quando ci si avvicina al death metal melodico con “Netherstorm”, viaggiamo su livelli notevoli. I musicisti svolgono il proprio compito tutti quanti in maniera eccellente; la cantante Giada Etro (anche nei Tystnaden) ci sa fare eccome ed anche le parti cantate maschili, siano esse aggressive o meno, di Federico Mondelli ci stanno proprio bene. Come detto all’inizio, “The fallen king” dei Frozen Crown è un gran disco e, per quanto mi riguarda, credo di aver trovato già ad inizio febbraio, uno dei più seri candidati al mio personale podio dei dischi migliori dell’anno.

Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

Amorphis: "Queen Of Time" dà nuova linfa vitale alla band finlandese
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il solito buon melodic hard rock dal tocco moderno dei britannici Vega
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dall'alba del quarto millennio ecco i Daylight Silence
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Glaciale e ferale l'operato dei Grá di Heljarmadr
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Torna uno dei gruppi considerati padrini del Black greco: sesto lavoro per i Varathron
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

The Outsider e un lavoro di una bruttezza inenarrabile
Valutazione Autore
 
1.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i nostalgici di Sentenced e Poisoblack, ecco gli Ode In Black
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli AxMinister e la passione per i Megadeth
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla