A+ A A-
 

Chastain: 30 di coerenza e qualità Chastain: 30 di coerenza e qualità Hot

Chastain: 30 di coerenza e qualità

recensioni

gruppo
titolo
We Bleed Metal
etichetta
Pure Steel Records
Anno

LINE-UP
Leather Leone – vocals
Mike Skimmerhorn – bass
Stian Kristoffersen – drums
David T. Chastain – guitars

 

TRACKLISTING
1. We Bleed Metal
2. All Hail The King
3. Against All The Gods
4. Search Time For You
5. Don't Trust Tomorrow
6. I Am A Warrior
7. Evolution of Terror
8. The Last Ones Alive
9. Secrets

opinioni autore

 
Chastain: 30 di coerenza e qualità 2015-11-28 13:18:57 Eugenio
voto 
 
3.5
Opinione inserita da Eugenio    28 Novembre, 2015
Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 2015
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

I Chastain sono una certezza da ormai trenta anni; infatti la band rilascia il suo primo album ufficale nel 1985, e questo "We Bleed Metal" è il loro undicesimo album (non contiamo le due raccolte). Come sempre gli americani ci sparano in faccia una buona dose di heavy/US power, diretto e senza fronzoli, la voce della leggendaria Leather Leone riesce ad essere ancora "acciaio fuso", anche se la singer non è più giovanissima; come di norma, inoltre, i riff di David T. Chastain non lasciano scampo. Voglio menzionare anche l'ottimo lavoro della batteria.
L'album in oggetto non è solo luci però, alcune ombre ci sono, alcuni brani risultano un pochino piatti, come "Search Time For You" o "Secrets", ma alcuni brani deboli ci stanno se si trovano a fianco di alcuni veri e propri inni, come la prime due tracks: "We Bleed Metal" o "All Hail The King", proprio quest'ultima è, a detta di chi scrive. la canzone migliore del lavoro, e ricorda un pò i Raggi Gamma di zio Kai nei loro episodi più heavy e meno power.
Che dire, è sempre bello vedere delle band, che non hanno mai ottenuto il giusto successo, andare avanti per oltre tre decenni seguendo la loro fede e passione e non piegandosi mai; se ci fosse un premio per la coerenza i Chastain sarebbero, di certo, tra i finalisti. E se riescono ancora a sfornare album di tale calibro vuol dire che di stoffa ce n'è!

Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
 
Powered by JReviews

releases

I Frozen Crown sono pronti per il grande salto!
Valutazione Autore
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I Bloodbound si confermano su buoni livelli
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Troppo sfoggio di tecnica nel nuovo album degli Eternity's End
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Per i canadesi Accursed Spawn un debutto che unisce benissimo violenza e tecnica
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Children Of Bodom: Un nuovo capitolo musicale non sempre convincente
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Autoproduzioni

Troppa carne al fuoco in un lavoro ancora acerbo per i Brutal Cancan
Valutazione Autore
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Debutto con i fiocchi per i canadesi Backstabber
Valutazione Autore
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il primo lavoro dei tedeschi Invictus
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un debutto cazzuto per i veneti Kamion
Valutazione Autore
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il debutto dei Throne of Flesh con un EP devoto alla vecchia scuola Death
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Edgar Allan Poe nel debut dei Red Masquerade
Valutazione Autore
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

partners

No tabs to display

allaroundmetal all rights reserved. - grafica e design by Andrea Dolzan

Login

Sign In

User Registration
or Annulla